Suraj Singh

+39 338 6405612

 

 

Sat Nam Rasayan Info

 

http://www.kundaliniyogasnr.com

 

http://www.gurudevsnr.com

 

http://www.larnia.it/corsi/corsi.htm

 

 

 

 

 

Sat Nam Rasayan

 

 

 

L’arte della Cura

 

 

 

 

 
 
 
 
Il Sat Nam Rasayan è un'Arte di cura tradizionale che affonda le sue radici nel lignaggio del Kundalini Yoga.
 
Sat Nam Rasayan in sanscrito significa "cura attraverso il nome" o "rilassamento profondo nel nome divino".
Si tratta cioè di una cura spirituale. Che non opera né magie né miracoli. Il Sai Nam Rasayan insegna a curare attraverso la meditazione.
Il terapeuta non salta gradini, non si sostituisce al flusso degli eventi. Medita, e nel meditare usa un particolare aspetto della mente meditativa, la consapevolezza, per sciogliere le resistenze di chi sceglie di farsi curare.
 
Guru Dev Singh nel 1978 ha cominciato a imparare il Sat Nam Rasayan nella forma tradizionale, in silenzio, seduto accanto al suo maestro Yogi Bhajan. Fu lo stesso maestro a chiedergli di trovare il modo di insegnarlo a tutti, attraverso lo strumento accessibile a chiunque, la parola. Guru Dev Singh osserva come questa antica arte di cura si sviluppa nella nostra epoca di crisi.
"Il Sat Nam Rasayan" scrive "appare oggi quasi come una realtà quotidiana, la tecnica naturale per questo tempo. Una cura mistica adatta a questi tempi e a questi allievi per niente mistici".
 
E’ fondamentalmente basato sulla qualità della mente meditativa chiamata Consapevolezza.
Colui che la pratica (guaritore), raggiunge un profondo stato meditativo ed inducendolo sul paziente (colui che sceglie di essere curato), sostiene, attraverso la sua intenzione, lo sciogliersi delle resistenze che, interrompendo il flusso naturale originario, provocano malattia.
 

 

 
 
 
 
In Pratica :
Ricevere una cura di Sat Nam Rasayan vuol dire raggiungere un rilassamento profondo, che ci ridona serenità, pulizia mentale, energia e voglia di vivere, nell’immediato. Col tempo si possono sciogliere le “resistenze”, ovvero i blocchi e gli atteggiamenti “mentali” e “fisici” naturalmente legati alla nostra costituizione psico-fisica, alle nostre esperienze di vita, al nostro “quotidiano”, allo stress accumulato, si sgretola il nostro guscio creato per “sopravvivere” e “tirare avanti”, per dare spazio alla nostra vera personalità e carattere; si attenuano i dolori fisici, si torna sani e felici.
E’ un metodo assolutamente naturale, semplice ed efficace, che esiste in varie forme, di cui una è il SNR, fin dalla notte dei tempi.
Come molte delle migliori fonti di saggezza antiche, è andata perduta nel tempo, sopravvivendo solo nei lignaggi delle più serie e rigorose pratiche spirituali.
 

Le parole del maestro :

Cos’è ? ll Sat Nam Rasayan si basa sul principio che noi percepiamo il mondo intero attraverso ciò che proviamo quando ci relazioniamo con persone, oggetti o eventi. Nella tradizione, guarire significa recuperare uno stato di benessere, di armonia e di equilibrio, che non coincide necessariamente con l’eliminazione del sintomo. Il curatore facilita questo recupero.

In cosa consiste ? Viene prodotto uno stato meditativo specifico molto intenso nel quale il curatore include il paziente, ne riconosce i disagi e se ne prende cura. Le tensioni si allentano e il sistema del paziente ritrova la strada del suo equilibrio.

Come si svolge ? Il paziente si sdraia per rilassarsi, senza alcuna richiesta di partecipazione attiva. Il curatore si siede accanto, delicatamente stabilisce un contatto e, all’interno di un profondo stato meditativo, si mette in relazione con l’altro e col suo disagio, sperimenta le sue reazioni e le dissolve. Il sistema del paziente ritrova la sua armonia ed equilibrio funzionale: il processo di guarigione è in atto.